La Banda dei Piccoli Chef scende in piazza per quattro eventi

La cucina dei piccoli scende in piazza per promuovere la cultura della prevenzione. Prima della pausa estiva, la Banda dei Piccoli Chef della Lilt di Arezzo sarà impegnata in quattro nuovi appuntamenti gratuiti che la vedranno proporre laboratori di cucina a tanti bambini dai 2 ai 14 anni. In ognuna di queste iniziative, i partecipanti si metteranno alla prova tra tante ricette differenti e, tra giochi e divertimento, impareranno i segreti della buona alimentazione e l’importanza dell’utilizzo di prodotti sani e salutari come strumento per star bene e per tenere lontane le malattie. I primi laboratori saranno venerdì 10 luglio con un doppio appuntamento in programma in piazza Don Alcide Lazzeri a Ponticino per la festa provinciale delle Acli e in via Crispi ad Arezzo per “Shopping sotto le stelle” di ConfCommercio. L’iniziativa di Ponticino prenderà il via alle 17.30 e sarà realizzata in collaborazione con Coldiretti che, tramite il progetto “Campagna Amica”, offrirà la frutta e la verdura di stagione e a km0 che la Banda dei Piccoli Chef utilizzerà per cucinare. Il laboratorio sarà seguito alle 18.30 da un cooking show in cui la dottoressa Barbara Lapini e la cuoca Emanuela Ghinazzi proporranno tanti piatti sfiziosi tutti realizzati con i prodotti del territorio di Coldiretti. In occasione dello “Shopping sotto le stelle”, invece, i bambini sono attesi negli stand della Lilt a partire dalle 19.30. «Siamo orgogliosi – spiega la stessa Lapini, responsabile della Banda dei Piccoli Chef, – di rinnovare in ogni nostra iniziativa la sinergia con Coldiretti che garantisce costantemente il proprio supporto fornendoci i prodotti di qualità del nostro territorio e permettendoci di portare avanti il nostro progetto di educazione alimentare rivolto ai bambini». Sabato 11 luglio i laboratori di cucina cambieranno location e si trasferiranno a “Via Veneto Summer Night” per partecipare all’evento di Confesercenti: dalle 18.00, tutti i piccoli chef saranno dotati di pannuccia e di cappello da cuoco e potranno così divertirsi nella preparazione di tanti cibi di stagione. Per l’ultimo appuntamento del mese, invece, scenderà in campo un’inedita Banda dei Piccoli Osti che sabato 19 e domenica 20 luglio sarà attiva a Castelluccio nella rievocazione medievale “Campus Leonis”. Per tutta la notte, i bambini vivranno un vero e proprio salto nell’antichità e saranno accompagnati dai volontari della Lilt alla scoperta dei cibi del passato e della tradizione contadina.

Condividi l’articolo