Colpo nella piazzola dell’Hotel. Rapinati due rappresentanti orafi

Rapina a rappresentanti orafi dopo un meetin ad Arezzo. L’episodio nel pomeriggio di sabato nella piazza  del Park Hotel di Battifolle, vicino al casello autostradale. Avrebbe agito una sola persona col volto coperto dal passamontagna e la pistola in pugno. Nel piazzale, favorito dall’oscurità, il bandito ha fermato due rappresentanti per farsi consegnare le valigette con assegni per 50 mila euro. Erano le 18.30. Sull’accaduto indaga la squadra mobile della polizia, chiamata dall’hotel dove i presenti hanno sentito le urla delle vittime della rapina. Il malvivente sarebbe scappato a bordo di una Fiat Panda. Possibile l’A1 come via di fuga.

Condividi l’articolo

Vedi anche: