Sansepolcro, la stazione della vergogna

Lo stato di salute della stazione di Sansepoclro regala un’immagine di degrado e abbandono. Un rimpallo di responsabilità sta favorendo il gioco dello scarica barile. Ormai sono passati due anni e la situazione rischia di essere irrecuperabile.

Condividi l’articolo