Arezzo Fiere, tutto rinviato. Ma la proposta Ieg ora è a rischio

Tutto da rifare per dirla alla Gino Bartali, ma la proroga può essere fatale al presente e al futuro di Arezzo Fiere. Oggi l’assemblea dei soci non ha deciso nulla rinviando tutto al 16 febbario. Peccato che oggi fosse l’ultimo giorno per dire sì o no alla proposta Ieg. Andrea Boldi di fatto è ormai fuori, e la nuova governance verrà eletta nella prossima assemblea. Ma ora tutto dipende da Ieg.

Condividi l’articolo