Lutto: Caprese piange la scomparsa del suo sindaco

Ci ha lasciato il sindaco di Caprese Michelangelo Paolo Fontana. Aveva 68 anni. Da tempo combatteva contro un male terribile che alla fine lo ha sovrastato. I funerali si svolgeranno lunedi alle 15. La notizia del decesso di Fontana ben presto di è diffusa e ha regalato un momento di grande tristezza per tutti. Unanime il cordoglio per la perdita di una persona benvoluta ed apprezzata. Molto bello il ricordo della senatrice Mattesini: “con il suo sorriso era capace di sdrammatizzare momenti delicati”. Tra i primi ad accorrerre a Caprese il sindaco di Monterchi Romanelli, con cuo Fontana aveva stretto un legame molto forte nelle frequentazioni all’Unione dei Comuni. Fontana era stato eletto nel maggio del 2014 in una lista civica di centrosinistra. Cresciuto politicamente nella Dc, si era sempre interessato di politica locale svolgendo il suo ruolo anche da capogruppo dell’opposizione in Consiglio. Lascia la moglie e una figlia.

Condividi l’articolo