Bimba di due anni cade in una scarpata. Paura a Montecchio Vesponi

Paura per una bambina di due anni. E’ successo a Montecchio Vesponi nel primo pomeriggio nei pressi del castello. La piccola sarebbe sfuggita al controllo dei famigliari prendendo un giocattolo del fratellino. Correndo è finita in una scarpata. Grande lo spavento, allertato il 118 che ha chiamato anche il pegaso da Firenze. Il mezzo è atterrato nel vicino campo sportivo. Le condizioni sono sembrate preoccupanti, ma per fortuna di minore entità da come si erano presentate. La piccina è stata ricoverata in codice giallo al pronto soccorso di Arezzo. 

Condividi l’articolo

Vedi anche: