L’Arezzo espugna Pisa: Moscardelli firma l’impresa!

A distanza di diciannove anni dall’ultima volta, gli amaranto tornano a vincere in casa del Pisa, che in campionato veniva da sedici partite senza sconfitte. Il capitano apre le segnature con un funambolismo dei suoi sul terreno allentato, poi raddoppia il centrocampista. Nella ripresa i nerazzurri si riversano in avanti ma non bastano le reti di Carillo e Negro: il Mosca firma un altro gioiello e l’Arezzo conquista tre punti pesantissimi

Condividi l’articolo