Personale scolastico, una scadenza da non perdere per la pensione

Una scadenza da non perdere per i dipendenti scolastici prossimi al pensionamento. Il Patronato Acli di Arezzo ricorda che mercoledì 12 dicembre scadrà il termine ultimo per la presentazione delle domande di dimissione volontaria dal servizio a partire dall’1 settembre 2019, dunque invita il personale docente, educativo e Ata a valutare le singole posizioni e a completare le pratiche necessarie. Questa possibilità fa riferimento a chi ha raggiunto i requisiti minimi per la pensione di vecchiaia, per la pensione anticipata e per la cosiddetta “Opzione donna” che, sostenuti da un Patronato, dovranno presentare le domande di cessazione dal servizio e inviare apposita domanda telematica all’Inps.

Condividi l’articolo