Banca di Cambiano, grande partecipazione a Villa Fagan

Un nuovo successo per la Banca di Cambiano, che ha aperto, come nuovo insediamento fiorentino, Villa Fagan, in viale Gramsci, costruita nel 1899 per Louis Alexader Fagan, negli anni degli interventi del Poggi per Firenze Capitale.

Evento clou della giornata “Invito a Palazzo. Arte e Storia nelle Banche e nelle Fondazioni di origine bancaria”. Oltre mille persone hanno visitato Villa Fagan, la nuova struttura fiorentina della Banca, ammirato la mostra con l'”Automobile”di Leonardo, commentata da Paolo Galluzzi, direttore dell’Istituto e Museo di Storia della Scienza e assistito, nella gremitissima sala convegni, alla conferenza di Antonio Paolucci, Direttore dei Musei Vaticani, ricevuto da un lungo e caloroso applauso.

Un segnale forte che la Banca di Cambiano, la cui sede rimarrà a Castelfiorentino, suo territorio di origine ed elezione, con grande consenso di soci e clienti, sta espandendosi e crescendo, sempre in modo indipendente. 

 

 

Condividi l’articolo