Tanta gente per l’ultino saluto a Walter Guiducci

Tantissimi, uniti nel lutto: pieno l’interno della chiesina di Agazzi Alto, intitolata ai santi Iacopo e Cristoforo, pieno il piazzale antistante. Affollato anche un tratto della strada in salita di fronte. Familiari, amici di una vita, conoscenti: tutti stretti nel dolore per Walter, scomparso a soli 35 anni domenica sera, mentre era in sella alla sua Suzuki.Centinaia e centinaia di persone per l’ultimo saluto questa mattina: ragazzi, per lo più. Amici biker, con cui Walter Guiducci ha condiviso i bei momenti sulla due ruote. Diverse le moto, parcheggiate in fondo alla strada della chiesa.  

Condividi l’articolo