Arrestato spacciatore in Valdichiana

Spacciatore 22enne originario del Marocco fermato e arrestato dai carabinieri della compagnia di Cortona. Il ragazzo dopo una perquisizione, aveva addosso due involucri contenenti 65 grammi di hascich e 3 grammi di eroina oltre 170 euro. I militari gli hanno sequestrato tutto. Il giovane è stato trasferito nel carcere di Arezzo.

Sempre in Valdichiana i carabinieri di Terontola hanno denunciato un romano per truffa aggravata. L’uomo si spacciava per titolare di azienda di catering con sede a Livorno. E’ riuscito dare la “sola” ad alcune persone della zona. E’ arrivata la denuncia, da qui la scoperta. L’uomo incassava la cifra e non offriva alcun servizio.

Condividi l’articolo