Scannagallo, un 2019 di eventi per rievocare la storia della Toscana

Il glorioso passato della Toscana rivivrà nei prossimi mesi in un ricco calendario di eventi storici promossi da Scannagallo. L’associazione culturale sarà impegnata nell’organizzazione di una serie di mostre e rievocazioni tra le provincie di Arezzo, Siena e Firenze che proporranno un viaggio indietro nel tempo per celebrare una doppia importante ricorrenza. Nel 2019, infatti, ricadono i 500 anni dalla nascita di Cosimo I dei Medici, primo Granduca, e i 460 anni dalla pace di Cateau Cambrésis che gettò le basi per la costruzione dello stesso Granducato. Per ricordare questi anniversari sarà allestita un’inedita mostra itinerante con abiti e armi d’epoca, documenti storici originali e tre biccherne dell’Archivio di Stato di Siena che sarà inaugurata domenica 14 aprile in doppia sede tra Marciano della Chiana e Foiano della Chiana, e che farà poi tappa venerdì 2 agosto a Firenze.

Condividi l’articolo