Scuola, l’augurio di Silvia Del Giudice ai ragazzi

Scuola, l’augurio di Silvia Del Giudice ai ragazzi 

“Al via un nuovo anno scolastico che con un colpo di spugna cancellerà i lenti ritmi della lunga vacanza appena trascorsa, ma la scuola, con i suoi insegnamenti e le tante regole è necessaria per la formazione culturale e civica dei futuri cittadini. A tal proposito mi piace ricordare che quest’amministrazione ha messo in atto tutte le pratiche affinché l’insegnamento dell’educazione civica e del rispetto dell’ambiente e dei beni comuni torni, ad essere centrale nell’educazione e nella crescita dei giovani. Oltre chi, quindi, guarderà con nostalgia le vacanze appena trascorse, ci sarà il bimbo ansioso di conoscere i nuovi compagni e chi ancora sarà intimorito dal lungo impegno che gli occuperà i mesi futuri; ma tutti percorreranno un altro tratto di strada che li avvicinerà al traguardo che ognuno si è prefisso per la propria vita di adulto. L’amministrazione comunale, dunque, augura a tutti gli studenti che frequentano le scuole del nostro comune un buon anno scolastico ed un buon lavoro agli insegnanti, ai dirigenti scolastici ed a tutte le maestranze che lavorano nelle scuole. Un pensiero speciale, vorrei dedicarlo, come assessore e come madre a due categorie di studenti che mi suscitano, anche se per motivi diversi, tanta emozione. Mi riferisco ai “primigini” ed ai futuri maturandi perché entrambi si apprestano a vivere un grande ed importante capitolo della loro vita”. 

Condividi l’articolo