Marcia di due anziani contro la discarica di Podere Rota

Oggi lunedì 23 ottobre quinta tappa dei due vecchietti in marcia per contro Podere Rota. S.Giovanni-Figline (partenza piazza Cavour 8.30-9.00).Tappa meno impegnativa della quarta, che li aveva portati a Loro, perché più breve e sen­za salite; i due vecchietti stavolta quasi si riposano. La consegna della petizione alla re­gio­ne Toscana da parte del Comitato “Le Vittime di Po­dere Rota”, già sottoscritta da un mi­glia­io di cittadine/i, sarà questa volta per la sin­daca di Figline-Incisa Giulia Mugnai. Anche da Mugnai, come da ogni altro sindaco/a del Valdarno, i nostri due vorrebbero sa­pe­re se non ritiene della massima importanza il fatto che tutti gli amministratori si rit­ro­vi­no intorno a un tavolo, a rappresentare le concrete iniziative che essi in­tendano prendere in comune ed in modo espli­cito nei confronti di Ato Sud e della Re­gio­ne Toscana per la ces­sazione dei disagi ormai quasi trentennali e per la chiusura di Podere Rota. 

 

Conunicato stampa 

Condividi l’articolo

Vedi anche: