Al via il corso di scrittura drammaturgica tra i vicoli di Raggiolo

I borghi e la natura del Casentino saranno i protagonisti del nuovo laboratorio di scrittura drammaturgica tenuto dall’associazione culturale Noidellescarpediverse. Tutto è pronto per la rassegna “Parole come pietre” che domenica 12 febbraio, dalle 15.00 alle 18.00, riunirà un gruppo di aspiranti autori per dare il via ad un percorso formativo completamente gratuito volto a sviluppare e a far emergere le capacità espressive di ogni partecipante. Il laboratorio, curato dall’attore e autore aretino Samuele Boncompagni, sarà ospitato dalla suggestiva location di Raggiolo e accompagnerà alla scoperta delle tecniche di scrittura creativa e alla realizzazione di un monologo ispirato alla comunità e al territorio del paese casentinese. “Parole come pietre” si aprirà proprio tra i vicoli di Raggiolo per respirarne l’atmosfera e per godere di una preziosa fonte di ispirazione.

Condividi l’articolo