Deceduto il pensionato investito a Subbiano

Non ce l’ha fatta il pensionato di Subbiano investito due sere fa in una strada del centro basso casentinese da un’automobilista che poi non ha prestato soccorso. L’uomo, che aveva 80 anni, è spirato ieri sera. Le lesioni accusate sono state fatali. La vicenda ha fatto scalpore perchè grazie alle testimonianze e ai pezzi della carrozzeria ritrovati dai CC, è sttao possibile risalire all’autore del gesto, una 50enne di Capolona che è stata sottoposta a stato di fermo.

Condividi l’articolo

Vedi anche: