Agesci Arezzo. Un’annata a favore di terremotati, formazione e territorio

Gli scout archiviano un’annata ricca di iniziative a favore dei terremotati, della formazione capi e del territorio. I sette gruppi della zona di Arezzo dell’Agesci (Associazione Guide e Scout Cattolici Italiani) sono stati protagonisti di un periodo ricco di attività che si sono affiancate a quelle tradizionali nelle parrocchie e che hanno ampliato il raggio d’azione ben al di fuori della provincia. Un’attenzione particolare è stata rivolta ai territori del Centro Italia che nel 2016 sono stati colpiti dal sisma e verso cui è stata attivata una vera e propria sfida di solidarietà e servizio, che ha permesso di raccogliere e devolvere un totale di 2.707 euro. Importanti sono stati anche gli eventi vissuti da ragazzi e bambini, con le “Missioni di zona” per 150 Eg tra gli 11 e i 16 anni e l’attività nautica per i lupetti tra gli 8 e gli 11 anni.

Condividi l’articolo