Doppia denuncia per furto in Casentino

Doppia denuncia per furto in Casentino. Nel primo caso nei guai è finito un 67enne del Basso Casentino notato mentre asportava delle monete dalla cassetta delle offerte della chiesa di San Fedele in Poppi utilizzando biadesivo. Nel secondo un 51enne denunciato dai carabinieri di Chiusi della Verna. L’uomo era stato immortalato dalle telecamere di video sorveglianza del bar della bocciofila locale nell’atto di forzare la porta di ingresso e rovistare in cassa.

Condividi l’articolo

Vedi anche: