Cda Arezzo, lascia Anselmi. Si dimette Cucciniello, martedi nuova riunione

Non è durata molto la riunione del Cda dell’Arezzo calcio che ha sancito l’uscita di scena di Massimo Anselmi. Il vice presidente dunque non fa più parte del governo della società e lascia la carica che aveva assunto dopo la svolta di un anno fa. Si è dimesso anche Roberto Cucciniello che rappresentava Orgoglio Amaranto. Il Presidente La Cava ha dato tempo fino a martedi. Se Orgoglio Amaranto non nominerà un sostituto, verrà scelto un amministratore unico.

Condividi l’articolo