Nuovo circolo Mcl a Bibbiena

“Nasce a Bibbiena un circolo del Movimento cristiano lavoratori”, spiega Maurizio Pagliai, presidente provinciale Mcl. Il circolo  nasce per tamponare il disagio sociale economico, sanitario della montagna toscana e delle zone appenniniche più periferiche. Infatti, dati alla mano, le popolazioni delle terre del Casentino sono sotto tutti i fronti già in ginocchio per la crisi economica, per la denatalità e per la fuga dei giovani negli ultimi anni. Il neocostituito direttivo del circolo Mcl, rende noto la direzione provinciale, ha eletto presidente del circolo, il M.to Rev. Proposto Padre Ernesto D’Alessio di Bibbiena e assistenti spirituali i Padri Domenicani di Santa Maria del Sasso i quali rappresentano (Propositura e Santuario) le Fonti spirituali ultrasecolari della nostra vallata, con l’obiettivo manifesto della dirigenza locale di poter operare provvidenzialmente per il raggiungimento delle finalità tipiche dell’Mcl in materia di promozione sociale a sostegno delle famiglie di Bibbiena e del Casentino. 

(Nella foto: Maurizio Pagliai, presidente provinciale Mcl Arezzo).

Condividi l’articolo