Leaders for Peace, Italia prima firmataria

È l’Italia il primo Paese che si impegna a sostenere l’Appello che Rondine ha presentato all’Onu con la campagna Leaders for Peace, chiedendo agli Stati di devolvere una somma dal bilancio della difesa e destinarla alla formazione di un leader di pace.

Condividi l’articolo