Rapina al Matassino, 17enne in manette

Dopo la tentata rapina del primo febbraio scorso al distributore Q8 del Matassino, i carabinieri di Figline hanno arrestato il 17enne che era stato denunciato. Il ragazzo è stato trasferito in una comunità di recupero. Il ragazzo era accusato di tentata rapina e lesioni. I carabinieri stanno indagando per arrivare al ragazzo che sparò e che ancora è latitante.

Condividi l’articolo

Vedi anche: