Cortona, il sindaco incontra donne di pace premiate nel mondo

La mia visita è stata estremamente meravigliosa. Cortona rappresenta l’ambiente e il mondo a cui tutti stiamo lavorando.Anche le persone sono molto calde e generose. Grazie per la calorosa ospitalità. Possa la pace regnare a Cortona e in tutta Italia. Sono queste le parole che il Premio Nobel per la Pace 2011, la liberiana Leymah Gbowee ha dedicato a Cortona autografando il Libro d’onore della Città. “Un incontro estremamente toccante e denso di emozioni”, ha dichiarato il Sindaco di Cortona Francesca Basanieri che ha ricevuto assieme al Vice Sindaco Tania Salvi, in forma ufficiale sabato 25 novembre il Premio Nobel  per la Pace  Leymah Gbowee e Lamya Haji Bashar premio Sakharov per la libertà di pensiero.  

Condividi l’articolo