Colpo al blindato: carabinieri indagano

I carabinieri stanno indagando sul maxi colpo al furgone della Secupol. Il fatto è avvenuto ieri sera nella zona di Badia al Pino, nei pressi dell’Autogrill dell’A1, già nota alle cronache. Nel corso di un normale giro tra le aziende, al momento del carico proprio dopo un inserimento in zona, uno dei vigilantes non ha ritrovato mezzo e compagno di lavoro. Immediatamente sono partite le ricerche che hanno mobilitato i carabinieri del nucleo investigativo. L’uomo, un 60enne aretino, ma originario del sud, è sparito con l’ingente carico. 4 milioni il valore complessivo del materiale rubato. Possibile anche la pista del rapimento. Ma non ci sono segni di violenza. Il mezzo è stato ritrovato in un’area boschiva vicina alla sparizione.

Condividi l’articolo