La Chimera Nuoto si forma allo stage di Narbonne

La Chimera Nuoto si è trasferita per una settimana nel sud della Francia, a Narbonne, per confrontarsi sulle più recenti innovazioni relative all’insegnamento e alla pedagogia natatoria. L’occasione è stata fornita dalla locale società che ha organizzato uno stage per tecnici e istruttori alla presenza di Raymond Catteau, il più celebre studioso al mondo di nuoto che con le sue teorie ha contribuito ai recenti successi della nazionale francese. Il direttore tecnico Marco Magara e Serena Zagarone hanno rappresentato la Chimera Nuoto in questo appuntamento formativo che aveva come tema la “costruzione del nuotatore”, spiegando tutte le sue fasi di crescita dal primo ingresso in piscina all’agonismo.

Condividi l’articolo