Coppa Italia, brinda la Sinalunghese ai supplementari. BB. Anghiari eliminata 1-2

La Baldaccio Bruni Anghiari ha perso 2-1 ai tempi supplementari al Saverio Zanchi contro la Sinalunghesenella gara “secca” valevole per i quarti di finale della Coppa Italia di Eccellenza Toscana e non è riuscita a conquistare il pass per le semifinali. Avanti gli ospiti che in un match equilibrato e avvincente hanno saputo sfruttare al meglio gli episodi. Rossoblù promossi, anghiaresi fuori a testa alta. 

BALDACCIO BRUNI ANGHIARI: Ranieri, Piccinelli, Capacci, Bruni (Torzoni 104’), Angiolucci, Adreani, Bucaletti, Barbini (D’Aprile 119’), Battistini (Invernizzi 80’), Alomar, Quadroni.A disposizione: Giorni, Panicucci, Rosati, GorettiAll. Tommaso Guazzolini.

SINALUNGHESE: Vadi, Squarcia (Meoni 73’), Baldassarri (Redi 64’), Fanetti, Pietrobattista (Cerofolini 98’), Menchetti (Calveri 118’), Leti, Bardelli, Bjorn Doka (Pluchino 91’), Minocci, Brent Doka. A disposizione: Marini, Cufta, Camillucci, Casagni.All. Simone Marmorini.Arbitro. Davide Ammannati di Firenze. Assistenti: Simone Venuti e Christian Giannetti (Valdarno).

RETI: Brent Doka (S) al 56’ su rigore, Bucaletti (B) al 60’ su rigore, Redi (S) al 107’Note. Espulsi nel 1° tempo supplementare i due tecnici Guazzolini e Marmorini. Ammoniti: Piccinelli, Bruni, Torzoni, Leti. Angoli: 2-5. Recupero: 0’+3’+7’+1’. 

Condividi l’articolo