Nubifragio, il messaggio del Vescovo Riccardo Fontana

“Il mio pensiero va alla famiglia di Pergentino Tanganelli, accompagnato da una preghiera per questo nostro aretino – con queste parole il  vescovo Riccardo ha accolto, questa mattina, la notizia della tragica morte del 72enne di Olmo, a causa del nubifragio che si è abbattuto ieri su Arezzo. “Ringrazio tutti coloro che hanno aiutato e stanno aiutando chi è nel bisogno, a causa dei danni provocati dall’acqua – ancora il vescovo Riccardo -. Anche la comunità del Bagnoro, più volte incontrata in queste ore, sta dimostrando cosa possono fare i laici nel momento della necessità, sostenendo coloro che hanno la casa allagata e la nostra più antica pieve con un metro e 80 centimetri di acqua all’interno”. E conclude: “In queste ore difficili prego per la mia gente, perché non perda il coraggio e sappia trovare la forza per affrontare questa prova”.  

Condividi l’articolo