Vertenza Comune, prosegue stato di agitazione

Prosegue lo stato di agitazione dei lavoratori del Comune di Arezzo. Dopo il consigliocomunale di ieri, in serata è stata diramata una nota che annuncia un’assemblea die lavoratori indetta il 20 di ottobre.Quel giorno verranno intraprese le azioni in base agli impegni presi dal sindaco, impegni, secondo i sindacati, del tutto disattesi.

Condividi l’articolo

Vedi anche: