Sabato la cena di ringraziameno e della vittoria della Giostra dei Rioni

Sabato la conviviale per festeggiare tutti i protagonisti della Giostra dei Rioni di Olmo; tra gli invitati anche i rappresentanti dei comuni terremotati di Arquata del Tronto e Norcia. Sarà una serata dedicata a tutti i protagonisti della 2^ ed. della Giostra dei Rioni di Olmo che, lo scorso luglio in occasione della festa paesana Sagra della Bistecca, ha visto battersi i quattro Rioni de La Ripa/San Zeno, Olmo Alto, Olmo Basso o Centro e Sant’Anastasio/Madonna di Mezzastrada per conquistare l’ambito Olmo d’Oro opera lignea intagliata dal maestro Francesco Conti. La conviviale, in programma sabato 12 novembre c/o l’Arezzo Equestrian Centre di San Zeno, sarà dunque l’occasione per ringraziare e premiare tutti i collaboratori che hanno contribuito non solo all’organizzazione del corteo e della giostra ma anche a tutte le iniziative intraprese in questo 2016. Tra le personalità invitate il Sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli, il Presidente della Coldiretti di Arezzo Marco Rossi, il Commissario pro tempore della Provincia di Arezzo del C.S.I. Giorgio Saini, la responsabile della Banda dei piccolo Chef della LILT Barbara Lapini. Alla serata sono inoltre stati inviati i rappresentati della Pro Loco e del  Comune di Arquata del  Tronto (AP) e dei volontari di Norcia (PG) con i quali l’A.S.D. Giostra dei Rioni ha stretto un rapporto di collaborazione dopo il sisma dello scorso 24 agosto. Particolarmente ricco il programma della serata che sarà aperta dalla proiezioni del video celebrativo della vittoria per passare poi alla consegna di attestati ai protagonisti; sul palco saliranno pertanto tutti i figuranti che hanno preso parte al corteo storico, i vincitori dei premi speciali per il miglior quadro e per il singolo figurante. Si continuerà poi con la consegna di riconoscimenti alle cuoche del Rione di Olmo Alto vittoriose della 1^ ed. di “Masterchef dei Rioni di Olmo”, ed all’equipaggio dei “Busilli” per la vittoria nella 1^ ed. della Giostra alternativa. Tra i premiati anche i vincitori del concorso per la realizzazione degli stemmi dei Rioni ma anche i bambini della Scuola Primaria di Olmo per la partecipazione alla 1^ ed. del concorso “Disegna la Giostra”. A chiudere la premiazione degli otto cavalieri che hanno corso la Giostra con l’epilogo che sarà riservato ai vincitori del Rione di Sant’Anastasio/Madonna di Mezzastrada che riceveranno il Ferro d’Oro ovvero l’aretino Alessandro Ugolini ed il faentino Alberto Liverani per quest’ultimo poi una doppia premiazione per essere risultato il miglior cavaliere del torneo.

 

A consegnare i riconoscimenti le quattro “capitane” Sabrina Giommetti (La Ripa/San Zeno),  Annalisa Magrini (Olmo Alto), Arianna Baldini (Olmo Basso) e Sonia Olivieri (Sant’Anastasio/Madonna di Mezzastrada) ed il Presidente dell’associazione Roberto Parnetti. 

Condividi l’articolo