Codacons si costituisce parte civile

Il Codacons ha chiesto di costituirsi parte civile nelle cause intentate contro i vertici di Banca Etruria. Nell’atto presentato in prura si chiede anche il sequestro dei beni degli amministratori della banca.

Condividi l’articolo

Vedi anche: