Ci ha lasciato Gnalducci, la voce del jazz aretino

Ci ha lasciato il Frank Sinatra di Arezzo. L’anima, il cuore e la voce del Jazz Club. Da tempo Lucio Gnalducci combatteva con una malattia. Stamani  la morte al San Donato. I funerali si svolgeranno lunedi in forma strettamente privata. Se ne è andato a pochi mesi dal decesso di Silvano Grandi. Da stasera siamo certi che in cielo da qualche parte ci sarà un concerto.Alla famiglia il nostro abbraccio.

Condividi l’articolo

Vedi anche: