Marco Malvaldi al Passioni Festival

Lo aveva promesso nella serata stregata in cui, mentre era in viaggio verso Arezzo, aveva rinunciato alla presentazione del suo libro, cedendo ai sintomi di una fastidiosa influenza: “Recupererò la data del Passioni Festival prima possibile”. Detto, fatto. Marco Malvaldi ha appena fissato il nuovo appuntamento: venerdì 17 febbraio alle 21 tornerà ad Arezzo. Meno di un mese dopo la sfortunata serata del 20 gennaio che avrebbe dovuto vederlo protagonista (ma l’apericena offerta da Prodigio Divino c’è stata), il giallista sarà protagonista nell’evento del ciclo invernale “Conversazioni con Andrea Scanzi” al Circolo artistico di Arezzo in Corso Italia.

Un appuntamento particolarmente atteso quello con l’autore pisano: “Arezzo mi piace e torno sempre volentieri. Per Piero della Francesca, per i pici con il sugo di nana”, aveva detto Malvaldi. Scherzoso e diretto, 43 anni, l’autore è un chimico prestato (con grande successo) alla letteratura. E’ la penna che ha tratteggiato il BarLume, locale che, dai romanzi di Sellerio, e che è finito pure in una fiction di Sky. Malvaldi presenterà il suo ultimo volume “Sei casi al BarLume”, una raccolta di racconti. Ad intervistarlo sarà il giornalista aretino Andrea Scanzi, direttore artistico della manifestazione. La serata sarà introdotta da Marco Meacci, ideatore della rassegna, e dal giornalista Mattia Cialini.
Ma prima l’Arezzo Passioni Festival ha in serbo un altro evento. La rassegna torna infatti il venerdì 10 febbraio alle 21, sempre al Circolo artistico di Arezzo, con Massimo Carlotto che presenterà il suo ultimo libro “Il Turista”, edito da Rizzoli.

 

Condividi l’articolo