Arezzo salta anche la partita con il Monza. Giovedi amichevole con la Bucinese

Sarà un’altra settimana lunga e pesante per mister Pavanel e la squadra. Sabato prossimo contro il Monza non si giocherà perché Lega e Aic, di comune accordo, hanno deciso che fino alla sentenza del collegio fallimentare, l’Arezzo non scenderà in campo.Una scelta finalizzata a preservare la regolarità del torneo e a stoppare sul nascere le proteste degli avversari di giornata degli amaranto. Come noto, infatti, i risultati ottenuti resterebbero validi anche nel caso in cui l’Arezzo non portasse a termine la stagione, mentre dopo un’eventuale esclusione della società dal campionato, ogni gara non disputata si chiuderebbe con lo 0-3 a tavolino. Un epilogo che Lega e Aic vogliono assolutamente evitare. Moscardelli e compagni, dopo la sosta forzata delle ultime settimane, causata del rinvio delle partite contro Livorno e Olbia, riprenderanno comunque ad allenarsi nel pomeriggio sul sintetico di Montefeltro, dove dopodomani alle 15 verrà disputata un’amichevole contro la Bucinese, formazione di Eccellenza.Un modo per fare un po’ di gamba e tenere il gruppo sulla corda, visto che, se le cose andassero per il verso giusto, il calendario fino al 6 maggio sarà complicato e molto intenso. 

Condividi l’articolo