50 ore di Giostra, al via la maratona di Teletruria

Prendono il via stasera le 50 ore che Teletruria dedicherà ininterrottamente alla Giostra del Saracino. “Il vuoto creato dall’annullamento dell’edizione di giugno ovviamente è incolmabile -, spiega il Direttore Luca caneschi -, ma noi abbiamo comunque voluto fare un grande omaggio alla manifestazione e alla città con una diretta che prenderà il via stasera, giovedì 18, e si chiuderà sabato 20. Tutta la programmazione, tg esclusi, sarà dedicata alla storia, ai personaggi e all’attualità della Giostra”. Lo studio è stato allestito nel Palazzo di Fraternita ma buona parte della diretta si svolgerà in collegamento con i quartieri, i campi prova, le scuderie e i luoghi d’incontro. Andrea Lanzi curerà lo spazio “Prendi pur l’asta” intervistando quartieristi storici e raccontando aneddoti del passato mentre Giorgio Marmorini presenterà quattro edizioni della Giostra che negli anni 2000 rappresentano momenti di svolta. Grazie alla collaborazione con “Corrergiostra.it” saranno trasmesse interviste con protagonisti del passato e rivelati anche episodi inediti. Il salotto allestito nel palazzo di Fraternita, visto che ci avviciniamo alla scadenza elettorale e che la Giostra è comunque un tema che sarà ben presente nei programmi dei candidati, ospiterà anche gli aspiranti alla poltrona di Sindaco. “Queste 50 ore di trasmissione dedicate alla Giostra, all’interno delle quali oltre 20 in diretta, non sono solo un’iniziativa legata alla straordinarietà del momento, ma un format che riproporremo anche nella normale programmazione di Giostra, e quindi speriamo già da settembre, con un palinsesto ininterrotto dalla prova generale allo svolgimento della manifestazione tutto dedicato al Saracino”, conclude il Direttore Luca Caneschi.

Condividi l’articolo

Vedi anche: