Il Calcit dona strumento a Radioterapia

Uno strumento innovativo è stato donato dal Calcit alla Radioterapia dell’ospedale San Donato. Si tratta del sistema “Rad-Inject” che serve a proteggere il personale della medicina nucleare da radiazioni al momento di iniettare farmaci radioattivi a pazienti che si sottopongono ad esame PET/TC. Il Calcit non ha sostenuto solo il costo dello strumento ma per due anni anche il costo del materiale monouso necessario per l’utilizzo, per un valore totale di 60 mila euro.

Condividi l’articolo

Vedi anche: