Rapina coppia di turisti, arrestato 27enne

Rapina coppia di turisti sferrando loro un pugno, arrestato 27enne nigeriano. L’episodio è accaduto ieri in pieno giorno al parco del Pionta ad Arezzo. Secondo la ricostruzione fatta dalla polizia i due turisti sono stati avvicinati da un giovane che ha prima chiesto loro una sigaretta poi ha sferrato un pugno in pieno volto all’uomo rapinandolo del telefonino cellulare. Una volta dato l’allarme sul posto è arrivata una pattuglia della Volante che ha individuato e arrestato il 27enne che si trova attualmente in carcere ad Arezzo. Per lui il pm Marco Dioni ha chiesto la custodia cautelare in carcere, la decisione adesso spetterà al Gip. Si tratta della terza rapina avvenuta in pieno giorno nella stessa zona, oggetto di controlli continui da parte delel forze dell’ordine e al centro di polemiche legate alla sicurezza.

Condividi l’articolo

Vedi anche: