Arezzo, un pari indigesto a Pistoia (1-1)

In zona Cesarini la Pistoiese agguanta il pareggio quando non ci credeva più. Il gol di roia nasce da una disattenzione difensiva che ha messo il giocatore arancione di battere Benassi senza eccessive difficoltà.L’Arezzo era passato in vantaggio con una magia di Grossi al 16′ della ripresa. Sembrava fatta e invece ancora una volta la vittoria è svanita proprio mentre il direttore di gara stava per sancire la fine della partita.

Condividi l’articolo