Sos Cabaret apre con un delitto comico in piazza Grande

La nona edizione di Sos Cabaret apre nel segno della comicità aretina. Il festival nazionale riparte da piazza Grande, nel suggestivo scenario della terrazza della Fraternita dei Laici, con un divertente giallo messo in scena dagli attori dell’associazione culturale Noidellescarpediverse. Domenica 23 agosto, alle 21.15, tutto il pubblico di Sos Cabaret sarà infatti chiamato a vestire i panni del detective per partecipare ad un’indagine spettacolarizzata e per scoprire la soluzione del “Delitto comico in Piazza Grande”. L’intero caso, nato dalla creatività dello scrittore noir casentinese Christian Bigiarini e riadattato in forma teatrale da Alan Bigiarini e da Samuele Boncompagni, sarà lentamente ricostruito nel corso della serata e agli spettatori saranno forniti tutti gli indizi necessari per capire l’identità dell’assassino. Le fasi del delitto e tutte le testimonianze saranno ripercorse dal commissario Boncompagni, dall’agente segreto Bigiarini, dall’appuntato Lenny Graziani e dallo sciagurato collaboratore Riccardo Valeriani, un cast di attori che non perderà la propria verve cabarettistica e che permetterà ai presenti di vivere il giallo con leggerezza e divertimento. Rivelato tutto l’intreccio, spetterà alla fantasia e al sesto senso degli spettatori il compito di aiutare il commissario nel trovare la soluzione del mistero, con i primi investigatori che forniranno le risposte esatte che al termine dello spettacolo saranno premiati con alcuni prodotti enogastronomici e tanti gadget. Durante le indagini, tra l’altro, il mistero si unirà ai sapori con alcune pause in cui sarà possibile degustare tante eccellenze offerte dalla Fraternita dei Laici, con una selezioni di vini e tanti piatti della tradizione locale come porchetta e panzanella. «Cabaret, mistero e sapori – affermano i Noidellescarpediverse, – daranno vita ad una serata in cui ogni spettatore sarà coinvolto in prima persona come detective. Il “delitto comico” rappresenta una delle nostre produzioni teatrali di maggior successo, dunque siamo orgogliosi di aprire questa edizione di Sos Cabaret proponendo alla città questa nuova, divertente, indagine». L’ingresso al “Delitto comico in Piazza Grande” ha un costo di 15 € e include lo spettacolo, il kit da detective e le degustazioni. In caso di maltempo la serata, organizzata con il sostegno di ConfCommercio, si terrà nelle sale interne alla Fraternita dei Laici; l’ingresso sarà possibile fino all’esaurimento dei posti, dunque è consigliata la prenotazione contattando Boncompagni al 338/900.17.99 o Valeriani al 338/95.27.936.

Condividi l’articolo