In Valdarno apre il primo Sportello Lilt

La prevenzione oncologica della Lilt sbarca in Valdarno. La sezione provinciale della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, finora fortemente radicata nella sola città di Arezzo, ha avviato una collaborazione con l’Istituto Radiologico Valdarno che le permetterà di dotarsi di un proprio sportello a San Giovanni Valdarno e di iniziare così ad operare anche al servizio della vallata. Questa sinergia nasce dalla volontà del centro valdarnese di promuovere la prevenzione oncologica attraverso screening e visite periodiche per arginare lo spettro della malattia e per aumentare le possibilità di cura, perseguendo dunque gli stessi obiettivi che animano la Lilt. La conseguenza di questa prossimità di intenti è rappresentata dall’apertura di uno “Sportello Lilt” presso l’Istituto Radiologico Valdarno e dall’attivazione di una convenzione per un lavoro comune orientato al benessere dei cittadini.

Condividi l’articolo

Vedi anche: