Sorpresi a rubare, due arresti

Sorpresi a rubare in un noto supermercato, 31enne e 20enne napoletani arrestati dagli uomini del commissariato di Montevarchi. I due sono notati mentre riponevano del materiale all’ interno di un’auto parcheggiata nei pressi del magazzino e anzichè ripartire chiudevano l’auto occultando la chiave dietro la ruota posteriore e rientrando poi nel magazzino. A quel punto la polizia è intervenuta rinvenendo un considerevole  quantitativo di materiale elettrico nascosto dentro i loro giubbotti. Nel bagagliaio dell’auto veniva rinvenuto ulteriore  materiale di genere elettrico per un valore complessivo di circa duemilacinquecento euro. La merce è stata riconosciuta dal titolare del negozio e per i due è scattato l’arresto.

Condividi l’articolo

Vedi anche: