Esuberi: accordo per gli ex Banca Etruria

Fumata bianca per gli ex Banca Etruria. Ieri sera a Bergamo, nella sede centrale di Ubi Banca è stato raggiunto l’intesa tra le parti. L’accordo disciplina l’ulteriore fase del piano di esodi volontari correlato agli efficientamenti e alle sinergie definiti nell’ambito del Piano Industriale 2019/20 del Grupppo UBI, aggiornato con l’acquisizione delle tre banche avvenuta nel maggio 2017.

Condividi l’articolo

Vedi anche: