Magia di Cori, l’Arezzo pareggia a Santarcangelo (1-1)

Grazie ad un bellissimo gol di Sasha Cori, l’Arezzo esce imbattuto dal Valentino Mazzola di Santarcangelo di Romagna in quella che era la prima partita di campionato LegaPro.Non è stato un avvio facile per gli amaranto che nel primo tempo hanno fatto i conti con la baldanza della squadra romagnola, passata in vantaggio con una bella punizione trasformata da Petterman. L’Arezzo non ha costruito nessuna azione pericolosa. Anzi sono stati i padroni di casa a sfiorare il raddoppio. Al riposo Mister Capuano mischia le carte e cambia uomini e assetto con l’inserimento di Defendi e Sperotto che erano stati esclusi dalla formazione iniziale. Il pareggio matura al14′ grazie ad una bella conclusioen di Cori su cui nulla può l’estremo del Santarcangelo. All’ultino minuto una girata dello stesso Cori ha regalato la grande illusione del colpaccio.Al triplice fischio il risultato di 1-1 che rispecchia quello che è stato prodotto nell’arco dei 90 minuti di gioco.

Condividi l’articolo