Due persone prive di coscienza soccorse della notte

Notte agitata nell’aretino. A Levane un uomo di 58 anni di Montevarchi è stato soccorso intorno all’una dal 118 in stato di incoscienza per aver ricevuto un pugno al volto. E’ stato portato alla Gruccia per le cure del caso. Ad Arezzo, zona Tortaia una ragazza di 20 anni è stata trovata priva di coscienza dopo una caduta dalla scale che conducono ad un bagno pubblico. La giovane è stata portata a Siena presso Le Scotte in codice rosso. Indagini in corso in entrambi i casi.

Condividi l’articolo

Vedi anche: