Us Arezzo, amaro commento del sindaco Ghinelli

E’ amaro il commento del Sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli alla notizia del mancato pagamento e mancata cessione delle quote ad un fondo inglese, annunciati da Marco Matteoni. “Siamo stati informati poco fa della decisione del Presidente Matteoni di non pagare gli stipendi come annunciato e promesso”, ha detto Ghinelli. “Non posso dire altro, se non che siamo stati beffati, tutti: la Città intera in primis e tutti coloro i quali in questo ultimo periodo si sono impegnati per cercare una soluzione alla crisi dell’US Arezzo. Continuo a pensare che l’errore sia stato quello di non aver ceduto la società alla cordata che avevamo preparato insieme a Di Matteo e ad altri imprenditori”, conclude il Sindaco.

Condividi l’articolo

Vedi anche: