Sopralluogo alluvione, botta e risposta Regione e Comune

Scorrettezza istituzionale da una parte, vis polemica dall’altra. Il sopralluogo effettuato da due assessori regionali sui luoghi alluvionati e comunicato al sindaco con avviso in tempo reale, ha scatenato da un lato l’amarezza del primo cittadino che ha parlato di scorrettezza istituzionale e dall’altra la replica degli interessati che hanno accusato Ghinelli di polemica inopportuna.

Condividi l’articolo