Escursionista di Partina ritrovato oltre i Mandrioli

Era scomparso da Partina senza dare più notizie di sé. I vigili del fuoco di Arezzo lo hanno ritrovato un chilometro oltre il passo dei Mandrioli sul versante romagnolo della sr 71 Umbro-Casentinese, all’altezza di un ristorante abbandonato. La zona è coperta da una coltre di neve piuttosto consistente. L’uomo era in stato di ipotermia. E’ stato soccorso dai vigili del fuoco, che hanno utilizzato l’elicottero Drago, dotato di verricello, per caricarlo a bordo, portandolo poi all’ospedale di Arezzo. Le sue condizioni, che in un primo momento erano apparse preoccupanti, vanno migliorando.

Condividi l’articolo