E Pavanel va in giuria nel premio delle migliori Start Up

E’ dedicato a idee e giovani che fanno impresa: un concorso che scopre, premia e sostiene le migliori start up, l’impresa innovativa ma anche la tradizione attraverso percorsi inediti, grazie all’utilizzo delle tecnologie digitali e della comunicazione.Il contest prevede selezioni territoriali, regionali ed il gran finale a Roma il prossimo 30 novembre. In palio 20 mila euro e un viaggio a Dublino, per incontrare gli esperti di Facebook e di Google, più servizi e opportunità di confronto con “venture capitalist” e fondi di investimento.In Toscana CNA Arezzo organizza la selezione delle candidature provinciali giovedì 26 ottobre dalle ore 17.30 presso la sede di via Carlo Donat Cattin 129 ad Arezzo: 13 candidati da cui usciranno 3 idee d’impresa che parteciperanno al contest regionale.«Un’impresa giovane fondata sul coraggio e sul talento deve potersi mettere alla prova e giocare la sua partita nel mercato – osserva Marco Biagiotti, Presidente CNA Giovani Imprenditori – per questo in Giuria avremo l’allenatore U.S. Arezzo Massimo Pavanel, reduce da una schiacciante vittoria domenica sul campo a Monza. Ha compiuto una grande impresa dopo una settimana molto difficile sul fronte societario. Chi meglio di lui può testimoniare lo spirito di sacrificio e l’impegno quotidiano verso obiettivi vincenti in un contesto molto competitivo? Pavanel sarà da stimolo alla sfida che quotidianamente affrontano le nostre imprese per vincere la concorrenza del mercato».

Condividi l’articolo