Arrestati gli autori dei colpi all’Unieuro

I carabinieri del nucleo investigativo di Arezzo hanno arrestato nei pressi di Roma tre rumeni ritenuti i responsabili dei furti all’Unieuro. Ricercato un quarto che è riuscito a sfuggire alle manette. L’ordine di custodia cautelare in carcere è stato firmato dal Gip Lo Prete. La banda aveva colpito ad Arezzo, Orbetello e Formello. Sempre la stessa tecnica usata, sempre gli stessi obiettivi. telefonini, smartphone e tablet.

Condividi l’articolo