Cacciatore colto da malore. Trovato cadavere in un fosso

Era andato a caccia ma un malore gli è stato fatale. Lo hanno ritrovato cadavere in un fosso lungo una strada secondaria nei pressi di Alberoro. Ieri era  il giorno della prepaertura e l’uomo si era attrezzato uscendo di casa fin dalle prime ore dell’alba. Non vedendolo rientrare a casa è scattato l’allarme. Alle ricerche hanno partecipato i carabinieri di Monte San Savino e i Vigili del Fuoco. Il cacciatore aveva 71 anni.

Condividi l’articolo

Vedi anche: