Arezzo battuto dall’Olbia, ai play-off ci aspetta la Lucchese

Esce sconfitto l’Arezzo nell’ultima gara della stagione regolare. Un’Olbia più motivata si è imposta di misura grazie a un rigore trasformato da Kouko in chiusura del primo tempo. Gli amaranto hanno costruito qualche buona trama di gioco nella prima frazione, dove hanno colpito una traversa con Polidori, ma hanno dovuto cedere agli avversari. Inutili gli attacchi portati nel secondo tempo.

Finita la stagione regolare, si pensa adesso al primo impegno dei play off. I ragazzi allenati da Sottili giocheranno in gara secca allo stadio comunale contro la Lucchese il prossimo fine settimana.

Fa festa la Cremonese che torna in Serie B con la vittoria a spese della Racing Roma, la quale, invece, retrocede in Serie D.

Condividi l’articolo